1. Oggetto
1.1. Le presenti condizioni generali di vendita (di seguito anche le “Condizioni”) si applicano all’acquisto dei prodotti a marchio “Vitaben” (di seguito “Prodotti” o al singolare “Prodotto”) eseguito attraverso il sito di e-commerce www.vitaben.it (di seguito il “Sito”), da parte di utenti qualificabili come “Consumatori” ai sensi del successivo articolo 1.2. Il Sito è di titolarità di Biva S.r.l.s. (di seguito “Biva”) con sede legale in Viale S.Panagia 136/M – 96100 a Siracusa P.IVA 01980540890, gestito dalla suddetta società.

1.2. Gli acquisti dei Prodotti eseguiti attraverso il Sito vedranno come parti Biva, quale venditore (di seguito il “Venditore”), e il soggetto che procede all’acquisto di uno o più Prodotti per scopi non riferibili alla propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, quale acquirente (di seguito il “Consumatore”), (Venditore e Consumatore saranno di seguito collettivamente indicati come le “Parti”).

1.3. Qualsivoglia comunicazione del Consumatore connessa e/o correlata all’acquisto dei Prodotti – ivi incluse eventuali segnalazioni, reclami, richieste concernenti l’acquisto e/o la consegna dei Prodotti, l’esercizio del diritto di recesso, etc. – dovrà essere inviata al Servizio Consumatori tramite il form contatti alla pagina https://www.vitaben.it/contatti/ o tramite email all’indirizzo vitaben@vitaben.it.

1.4. Ogni acquisto è regolato dalle condizioni generali di vendita nella versione che risulterà pubblicata sul Sito al momento della trasmissione dell’ordine da parte del Consumatore.

1.5. Il Sito è dedicato alla vendita al dettaglio e come tale è inteso ad uso esclusivo dei Consumatori. Sono invitati a non eseguire ordini di acquisto i soggetti che non siano Consumatori. Qualora una o più vendite siano eseguite nei confronti di un soggetto non qualificabile Consumatore, troveranno applicazione le presenti Condizioni ma, in deroga a quanto previsto nelle stesse:
a) Per i nostri prodotti alimentari non si applica il diritto di recesso. Se quindi i prodotti non sono danneggiati non è possibile rendere l’ordine.
b) l’acquirente non potrà beneficiare della garanzia sui Prodotti indicata all’articolo 8;
c) all’acquirente non saranno riconosciute altre eventuali tutele, qui previste in favore del Consumatore, che riflettono o sono conformi a previsioni inderogabili di legge;
d) il contratto di vendita concluso tra il Venditore e l’acquirente sarà regolato dalla legge italiana, con esclusione della United Nations Convention on Contracts for the International Sale of Goods – Convenzione di Vienna del 1980.

1.6. Contestualmente alla trasmissione dell’ordine di acquisto, il Consumatore accetta che la conferma delle informazioni relative all’ordine effettuato e le presenti Condizioni gli siano inviate via e-mail all’indirizzo dallo stesso dichiarato durante la registrazione al Sito ovvero durante il processo di acquisto.

1.7. Per poter effettuare acquisti tramite il Sito, il Consumatore deve possedere la maggiore età (18 anni) e la capacità di agire, che il Consumatore dichiara di possedere.

1.8. Sono ad esclusivo carico del Consumatore le eventuali spese per la connessione via Internet al Sito, ivi incluse quelle telefoniche, secondo le tariffe applicate dall’operatore selezionato dal Consumatore stesso.

2. Caratteristiche dei Prodotti e loro disponibilità nelle diverse aree geografiche

2.1. I Prodotti sono venduti con le caratteristiche descritte sul Sito e secondo le Condizioni pubblicate sul Sito al momento dell’invio dell’ordine da parte del Consumatore, con l’esclusione di ogni altra condizione o termine.

2.2. Il Venditore si riserva il diritto di modificare le presenti Condizioni in qualsiasi momento, a propria discrezione, senza necessità di fornire alcun preavviso agli utenti del Sito. Eventuali modifiche apportate saranno efficaci dalla data di pubblicazione sul Sito e si applicheranno unicamente alle vendite concluse a partire da tale data.

2.3. I prezzi, i Prodotti in vendita sul Sito e/o le caratteristiche degli stessi, possono essere soggetti a variazioni senza preavviso. Tali variazioni operano solamente per gli ordini non ancora confermati alla data della variazione medesima. In ogni caso, prima di inviare l’ordine di acquisto ai sensi del successivo punto 3, il Consumatore è invitato a verificare il prezzo finale di vendita.

3. Procedura di selezione e acquisto dei Prodotti

3.1. I Prodotti presentati sul Sito potranno essere acquistati mediante la selezione dei Prodotti d’interesse del Consumatore e il loro inserimento nell’apposito carrello virtuale di acquisto. Terminata la selezione dei Prodotti, per eseguire l’acquisto dei Prodotti inseriti nel carrello, il Consumatore sarà invitato a (i) registrarsi al Sito, fornendo i dati richiesti, ovvero (ii) ad eseguire il login, qualora il Consumatore sia già registrato ovvero (iii) a fornire i propri dati al fine di completare l’ordine senza registrazione e consentire il perfezionamento del contratto. Qualora i dati indicati nell’ordine siano diversi da quelli forniti in fase di registrazione al Sito, sarà richiesto al Consumatore di confermare i propri dati (a titolo esemplificativo ma non esaustivo: nome, cognome, etc.), nonché l’indirizzo ove consegnare i Prodotti selezionati, l’indirizzo di fatturazione e un numero telefonico ove poterlo contattare per eventuali comunicazioni relative all’acquisto effettuato. Il Consumatore visualizzerà un riepilogo dell’ordine da eseguire, di cui potrà modificare i contenuti: quindi, il Consumatore, previa attenta lettura, dovrà approvare espressamente le presenti Condizioni, attraverso l’apposito segno di spunta (check-box) presente sul Sito ed infine, attraverso il tasto “Inserisci ordine”, sarà richiesto al Consumatore di confermare il suo ordine, che sarà così definitivamente inviato al Venditore. Al Consumatore sarà altresì chiesto di scegliere la modalità di spedizione e il metodo di pagamento, fra quelli disponibili. Qualora il Consumatore decidesse per la modalità di pagamento immediato (contestuale all’acquisto) a mezzo carta di credito, PayPal o addebito bancario, sarà tenuto a comunicare i relativi dati rilevanti, comunicazione per la quale sarà inviato su pagina a connessione protetta. Per esigenze contabili ed amministrative, il Venditore si riserva il diritto di verificare le generalità indicate dal Consumatore.

4. Consegna della merce ed accettazione

4.1. Il Sito indica la disponibilità dei Prodotti e i tempi di consegna degli stessi, tuttavia, tali informazioni sono da considerarsi puramente indicative e non vincolanti per il Venditore.

4.2 Il Venditore si impegna a fare quanto nelle proprie facoltà al fine di rispettare i tempi di consegna indicati sul Sito e, in ogni caso, ad eseguire la consegna in un tempo massimo di 30 (trenta) giorni a decorrere dal giorno successivo a quello in cui il Consumatore ha trasmesso l’ordine. In caso di mancata esecuzione dell’ordine da parte del Venditore, dovuta alla indisponibilità, anche temporanea, del Prodotto, il Venditore fornirà comunicazione scritta al Consumatore e provvederà al rimborso delle somme eventualmente già corrisposte dal Consumatore per il pagamento del Prodotto ai sensi del successivo par.4.3. Qualora il Consumatore abbia scelto l’addebito bancario quale modalità di pagamento il termine di consegna decorrerà dalla ricezione del corrispettivo da parte del Venditore.

4.3. La spedizione dei Prodotti ordinati dal Consumatore avverrà nella modalità selezionata dal Consumatore, fra quelle disponibili ed indicate sul Sito al momento dell’invio dell’ordine. Il Consumatore si impegna a controllare tempestivamente e nel più breve periodo possibile che la consegna comprenda tutti e soli i Prodotti acquistati e ad informare tempestivamente il Servizio Consumatori Vitaben per Voi di qualsiasi eventuale difetto dei Prodotti ricevuti o di loro difformità rispetto all’ordine effettuato, secondo la procedura di cui al successivo art. 7 delle presenti Condizioni, in mancanza i Prodotti si intenderanno accettati. Qualora la confezione o l’involucro dei Prodotti ordinati dal Consumatore dovessero giungere a destinazione palesemente danneggiati, il Consumatore è invitato a rifiutare la consegna da parte del vettore/spedizioniere o ad accettarne la consegna “con riserva”.

5. Prezzi, costi di spedizione, imposte e tasse

5.1. Il prezzo dei Prodotti è quello indicato sul Sito contestualmente all’invio dell’ordine da parte del Consumatore. I prezzi sono comprensivi dei costi di imballaggio standard, IVA (qualora applicabile) e di eventuali imposte indirette (qualora applicabili), mentre non comprendono le spese di spedizione che sono calcolate prima della conferma dell’ordine trasmessa dal Venditore al Consumatore e che lo stesso Consumatore si impegna a versare al Venditore in aggiunta al prezzo indicato sul Sito.

5.2. Il Consumatore dovrà versare al Venditore il prezzo totale, come riportato nell’ordine e nella conferma dell’ordine inviata via e-mail dal Venditore al Consumatore.

6. Pagamenti

6.1. Il pagamento potrà essere eseguito con carta di credito, PayPal, bonifico bancario o pagamento in contrassegno. Il Venditore potrà consentire ulteriori metodi di pagamento, indicandoli nella sezione pagamenti del Sito.

6.2. Qualora il pagamento sia eseguito tramite carta di credito, il Consumatore inserirà i dati della carta di credito che verranno comunicati direttamente a Stripe, operatore che si occupa dei pagamenti per conto del Venditore. I dati trasmessi saranno inviati in modalità protetta, mediante il trasferimento crittografato dei dati con sistema SSL (SecureSocketLayer) a 128 bit. Tali dati non sono accessibili nemmeno per il Venditore.

6.3. Qualora il pagamento sia eseguito tramite addebito bancario diretto a favore del Venditore, il Consumatore dovrà indicare i propri codici “Swift” e “IBAN” nel modulo di pagamento.

7. Garanzia legale di conformità.

7.1. Ai sensi e per gli effetti della Direttiva europea 44/99/CE e del Decreto legislativo italiano n. 206/2005 (di seguito “Codice del consumo”), il Venditore garantisce al Consumatore che i Prodotti saranno conformi alle descrizioni pubblicate sul Sito.

7.2. Salvo che per i prodotti alimentari, tale garanzia ha una durata di 24 mesi a partire dalla consegna del bene e il difetto di conformità deve essere comunicato al Venditore entro 2 (due) mesi dalla scoperta. A pena di decadenza dalla presente garanzia, il Consumatore ha l’onere di denunciare eventuali problemi al momento della non conformità entro e non oltre il suddetto termine, inviando una apposita comunicazione al Servizio Consumatori Vitaben, con indicazione della non conformità riscontrata, nonché la relativa documentazione indicata nel modulo di reso medesimo (almeno n. 1 (una) fotografia del Prodotto, la conferma dell’ordine trasmessa dal Venditore e/o la ricevuta fiscale).

7.3. A seguito del ricevimento della suddetta richiesta, il Venditore valuterà la non conformità denunciata dal Consumatore tramite il servizio di assistenza del Titolare e, dopo avere effettuato i controlli qualitativi atti a verificare l’effettiva non conformità del Prodotto, deciderà se autorizzare la restituzione dei Prodotti fornendo al Consumatore un riscontro, contenente il “Codice di reso”, via posta elettronica all’indirizzo fornito da quest’ultimo nel corso del processo di registrazione al Sito o in fase di trasmissione dell’ordine. L’autorizzazione a restituire i Prodotti non costituirà in alcun modo riconoscimento di non conformità, la cui esistenza dovrà essere accertata successivamente alla restituzione. I Prodotti di cui il Venditore abbia autorizzato la restituzione dovranno essere resi dal Consumatore, unitamente a copia della comunicazione di autorizzazione alla restituzione recante il “Codice di reso”, entro 14 giorni dalla denuncia della non conformità ed inviati al seguente indirizzo: Biva S.r.l.s. – Viale S.Panagia 136/M – ITALIA.

7.4. In caso di non conformità, il Consumatore avrà diritto alla sostituzione del Prodotto, nei limiti di quanto previsto dall’art. 130 del Decreto legislativo n. 206/2005.
Qualora il Consumatore decidesse per il rimborso, lo stesso verrà effettuato, ove possibile, mediante il medesimo mezzo di pagamento utilizzato dal Consumatore all’atto di acquisto del Prodotto o mediante bonifico bancario. Sarà onere del Consumatore comunicare al Venditore, sempre tramite il Servizio Consumatori Vitaben al link https://www.vitaben.it/contatti/, gli estremi bancari per effettuare il bonifico a suo favore e per far sì che il Venditore sia messo nella condizione di poter restituire la somma dovuta.

8. Responsabilità per danno da prodotti non conformi

8.1. Per quanto riguarda eventuali danni provocati da non conformità dei Prodotti, si applicano le disposizioni di cui alla direttiva europea 85/374/CEE e al Codice del consumo.

8bis. Restituzione dei prodotti non conformi
8bis.1. Viene concessa ai Consumatori la facoltà di restituire i beni acquistati per non conformità dell’ordine o dei prodotti (cioè per prodotto o package manifestamente danneggiato alla consegna o quantitativi e/o tipologia scorretta rispetto all’ordine) segnalata al momento della consegna .
8bis.2 Per richiedere il reso, il Consumatore deve informare Biva, secondo quanto indicato al precedente punto 8bis.1, inviando una dichiarazione esplicita della propria decisione di recedere contattando il Servizio Consumatori al link https://www.vitaben.it/contatti/ .
8bis.3 A seguito di quanto previsto al precedente punto 8bis.2 il Consumatore riceverà una mail di conferma di reso e le istruzioni per procedere alla restituzione del prodotto.
8bis.4 In caso di reso, al Consumatore saranno rimborsati il pagamenti che ha effettuato, comprensivi dei costi di consegna senza indebito ritardo e, in ogni caso, non oltre 14 giorni dalla richiesta, o saranno sostituiti i Prodotti oggetto di reso con altri intatti, nel caso di difetti o di consegna non conforme all’ordine. Detti rimborsi saranno effettuati tramite bonifico bancario alle coordinate indicate dal Consumatore o riaccredito della somma corrisposta tramite carta di credito o mezzo di pagamento telematico utilizzato. Il rimborso può essere sospeso fino al ricevimento da parte del Venditore dei beni resi.

9. Diritto di recesso

Il cliente ha il diritto di recedere dal presente contratto entro quattordici giorni senza necessità di indicarne le ragioni.

Il termine per il recesso è pari a quattordici giorni:

  1. Nel caso di un contratto di acquisto questo termine decorre dal giorno in cui il cliente o un soggetto terzo da esso indicato, diverso dallo spedizioniere, entra o è entrato in possesso dei prodotti.
  2. Nel caso di un contratto facente riferimento a più prodotti ordinati nell’ambito di un unico ordine, ma che vengono spediti separatamente, il termine decorre dal giorno in cui il cliente o un soggetto terzo da esso indicato, diverso dallo spedizioniere, entra o è entrato in possesso dell’ultimo prodotto.
  3. Nel caso di un contratto per la consegna regolare di prodotti in un determinato periodo di tempo, questo termine decorre dal giorno in cui il cliente o un soggetto terzo da esso indicato, diverso dallo spedizioniere, entra o è entrato in possesso del primo prodotto.

Per esercitare il diritto di recesso, è necessario contattarci informandoci, per mezzo di una dichiarazione inequivocabile (ad es. comunicazione postale o e-mail), della propria volontà di recedere dal contratto.

Il termine per l’esercizio del diritto di recesso sarà considerato rispettato qualora la relativa comunicazione venga inviata prima della scadenza del termine stesso.

Conseguenze del recessoIn caso di recesso dal presente contratto, ci è fatto obbligo di restituire tutti i pagamenti da noi ricevuti, esclusi i costi di spedizione, con effetto immediato e comunque entro e non oltre quattordici giorni dalla data di ricezione, da parte nostra, della comunicazione relativa al recesso dal presente contratto. Per il rimborso provvederemo ad utilizzare la medesima modalità di pagamento utilizzata dal cliente per la transazione originaria, fatto salvo quanto diversamente concordato; in nessun caso saranno addebitati al cliente costi per il rimborso. È nostra facoltà rifiutare di procedere al rimborso fino al momento della ricezione, da parte nostra, dei prodotti restituiti o di un documento attestante l’avvenuto invio, da parte del cliente, dei prodotti stessi, a seconda di quale di queste condizioni si verifichi prima.

Il cliente deve provvedere immediatamente, e comunque entro e non oltre quattordici giorni a decorrere dal giorno della comunicazione della volontà di esercitare il diritto di recesso, ad inviare o a consegnare i prodotti all’indirizzo

Biva

SP ex SS 114 Contrada Biggemi

96010 Priolo Gargallo

(SR)

Italia

Il termine verrà considerato rispettato qualora i prodotti vengano spediti dal cliente entro la scadenza di quattordici giorni.

Il prodotto dovrà essere restituito nella sua confezione originale intatta, cioè senza essere aperta o danneggiata.

10. Diritti di proprietà intellettuale

10.1. Il Consumatore dichiara di essere informato che tutti i marchi, i nomi, così come pure ogni segno distintivo, denominazione, immagine, fotografia, testo scritto o grafico utilizzato sul Sito o relativo ai Prodotti sono e restano di esclusiva proprietà di Biva Srls e/o società collegate, senza che dall’accesso al Sito e/o dall’acquisto dei Prodotti possa derivare al Consumatore alcun diritto sui medesimi.

11.2. I contenuti del Sito non possono essere riprodotti, né integralmente né parzialmente, trasferiti con mezzi elettronici o convenzionali, modificati, o utilizzati a qualunque fine senza il previo consenso scritto di Biva Srls.

12. Dati del Consumatore e tutela della privacy

12.1. Per poter procedere alla registrazione, all’inoltro dell’ordine e quindi alla conclusione del contratto sulla base delle presenti Condizioni, sono richiesti attraverso il Sito alcuni dati personali al Consumatore. Il Consumatore prende atto che i dati personali forniti saranno registrati e utilizzati dal Venditore e da Biva Srls, in conformità e nel rispetto della normativa di cui alla legge italiana D.Lgs. n. 196/2003 e s.m.i. – Codice Privacy, per dare esecuzione a ciascun acquisto eseguito tramite il Sito e, previo suo consenso, per le eventuali ulteriori attività così come indicate nell’apposita informativa sulla privacy fornita al Consumatore attraverso il Sito al momento della registrazione.

12.2. Il Consumatore dichiara e garantisce che i dati forniti al Venditore durante il processo di registrazione e acquisto sono corretti e veritieri.

12.3. Il Consumatore potrà in ogni momento aggiornare e/o modificare i propri dati personali forniti al Venditore attraverso l’apposita sezione del Sito “Mio Account” accessibile previa autenticazione.

12.4. Per qualsivoglia ulteriore informazione sulle modalità di trattamento dei dati personali del Consumatore, preghiamo di accedere alla sezione Privacy Policy nonché di leggere attentamente le Condizioni Generali d’Uso.

12.5. Il Consumatore prende altresì atto che, in caso di acquisto di una Gift Card da inviare ad un terzo, il Consumatore medesimo dovrà fornire al Venditore i dati del terzo, al quale sarà inviata idonea informativa ai sensi dell’art. 13 D.Lgs. n. 196/2003 e s.m.i..

13. Sicurezza

13.1. Sebbene il Venditore adotti misure volte a proteggere i dati personali contro la loro eventuale perdita, falsificazione, manipolazione e utilizzo improprio da parte di terzi, a motivo delle caratteristiche e delle limitazioni tecniche relative alla protezione delle comunicazioni elettroniche via Internet, il Venditore non può garantire che le informazioni o i dati visualizzati dal Consumatore sul Sito, anche dopo che il Consumatore abbia provveduto all’autenticazione (login), non siano accessibili o visionabili da terze parti non autorizzate.

13.2. Il Venditore, in merito ai dati relativi ai pagamenti con carta di credito si avvale dei servizi della società Banca Sella S.p.A. che adotta sistemi tecnologici atti a garantire i massimi livelli di affidabilità, sicurezza, protezione e riservatezza nella trasmissione di informazioni via web.

14. Legge applicabile, tentativo di conciliazione e foro competente

14.1. Ogni contratto di vendita concluso tra il Venditore e i Consumatori ai sensi delle presenti Condizioni sarà disciplinato ed interpretato in conformità alle leggi italiane ed in particolare dal Codice del consumo, con specifico riferimento alla normativa in materia di contratti a distanza e dal decreto legislativo 9 aprile 2003 n. 70 su taluni aspetti concernenti il commercio elettronico. In ogni caso, saranno fatti salvi i diritti eventualmente attribuiti ai Consumatori da disposizioni inderogabili di legge vigenti nello Stato di questi ultimi.

14.2. Nel caso di controversie tra il Venditore e un Consumatore, garantiamo sin d’ora la nostra partecipazione ad un tentativo di conciliazione amichevole che ciascun Consumatore potrà promuovere davanti a RisolviOnline, un servizio indipendente e istituzionale fornito dalla Camera Arbitrale della Camera di Commercio di Siracusa, che consente di raggiungere un accordo soddisfacente, con l’aiuto di un conciliatore neutrale e competente, in un modo amichevole e sicuro su internet. Per maggiori informazioni sul regolamento di RisolviOnline o per inviare una richiesta di conciliazione accedi a www.risolvionline.com.

14.3. In alternativa al tentativo di conciliazione di cui al precedente punto 14.2, il Consumatore ha altresì la facoltà di accedere alla piattaforma Online Dispute Resolution europea (la Piattaforma ODR Europea) per la risoluzione di qualsivoglia controversia tra Venditore e Consumatore. La Piattaforma ODR Europea è sviluppata e gestita dalla Commissione Europa, in ottemperanza alla Direttiva 2013/11/EU e al Regolamento UE n. 524/2013, al fine di agevolare la risoluzione extragiudiziale indipendente, imparziale, trasparente, efficace, rapida ed equa delle controversie concernenti obbligazioni contrattuali derivanti da contratti di vendita o di servizi online tra un consumatore residente nell’Unione e un professionista stabilito nell’Unione attraverso l’intervento di un organismo ADR (alternative dispute resolution) che vi abbia aderito, selezionabile da un apposito elenco ivi disponibile. Per maggiori informazioni sulla Piattaforma ODR Europea o per avviare, tramite quest’ultima, una procedura di risoluzione alternativa di una controversia relativa al presente contratto, accedi al seguente link: http://ec.europa.eu/odr. L’indirizzo di posta elettronica del Venditore da indicare nella Piattaforma ODR Europea è il seguente: vitaben@vitaben.it

14.4. Qualora non si aderisca al tentativo di conciliazione di cui ai precedenti punti 14.2 o 14.3 ovvero tale tentativo dovesse avere esito negativo, la controversia sarà devoluta al giudice del luogo di residenza o domicilio del Consumatore. Nei casi di controversie tra il Venditore e un cliente non classificabile come “consumatore”, la controversia sarà devoluta in via esclusiva al Tribunale di Siracusa.